NOASnews: campagna R Sgr - NOASnews2018

Vai ai contenuti

NOASnews: campagna R Sgr

NOASnews > 2018
Il 1 ottobre è previsto il massimo della variabile R Sgr. La stella è classificata come variabile Mira, note anche come variabili a lungo periodo (LPV). Nel GCVS ne sono catalogate 7165 (apr 2018) e nella costellazione del Sagittario  in totale 1405. R Sgr è lontana da noi 2741 a.l. e in 268 giorni oscilla dal minimo di magnitudine visuale 12,5 al massimo di 7,3. Si tratta di una sottoclasse delle più generali variabili pulsanti, cioè stelle che vanno soggette a espansioni e contrazioni periodiche degli strati superficiali, sia radialmente che non.
La variabile R Sgr va osservata ogni cinque giorni.

Ottimizzato per smartphone, R. Matera 2015
Torna ai contenuti