NOASnews: la promessa di Obama - NOASnews

Vai ai contenuti

Menu principale:

NOASnews: la promessa di Obama

NOASnews > 2016
Gli Stati Uniti invieranno i primi uomini su Marte entro il 2030: al progetto sta lavorando la Nasa insieme ad aziende private. Lo ha annunciato Barack Obama con un editoriale pubblicato sul sito della Cnn. «Abbiamo fissato con chiarezza - scrive il presidente americano - un obiettivo vitale per la storia dell'America nello spazio: inviare esseri umani entro il 2030 e farli ritornare sani e salvi, con l'ambizione definitiva di fare in modo, un giorno, che possano restare lì per un tempo prolungato». La Nasa sta lavorando con patner privati per la realizzazione di nuove strutture che siano in grado di trasportare astronauti per lunghe missioni nello spazio profondo. Questo genere di missioni dirà in che modo gli esseri umani riescono a vivere lontano dalla Terra. Perchè l'intento non è realizzare solo missioni ma inviare uomini su Marte perchè possano "colonizzare" il pianeta rosso.  

Torna ai contenuti | Torna al menu